Doposcuola Specialisitico

APPRENDERE COME SENSO DELL'IMPARARE

Il doposcuola specialistico ha l’obiettivo di sviluppare strategie efficaci per organizzare il lavoro e il tempo in modo ottimale. Questo trattamento riabilitativo neuropsicologico, svolto in piccoli gruppi, è progettato per bambini e ragazzi con segnalazioni di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES).

È pensato per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni che affrontano difficoltà o hanno ricevuto una diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento, Disturbo dell’Attenzione e Iperattività o Bisogni Educativi Speciali.

Si svolge dal lunedì al venerdì, dalle 15:00 alle 18:00.

Doposcuola Specializzato

OBIETTIVI DEL DOPOSCUOLA SPECIALIZZATO:

METODOLOGIA

Per garantire un servizio di alto livello, limitiamo il numero di posti disponibili a un massimo di 4 bambini per tutor. Il supporto si basa sulla didattica metacognitiva e sulla costruzione di una relazione positiva che motiva e stimola lo studente. Identifichiamo strategie educative e didattiche adatte, permettendo un intervento mirato per potenziare le aree di debolezza individuate e identificare strumenti compensativi e misure dispensative utili al processo di apprendimento, raggiungendo gli stessi obiettivi della classe.

PSICOLOGO E TUTOR ESPERTO DELL’APPRENDIMENTO

La Dott.ssa Valentina Leo, Psicologa e Tutor Esperta dell’Apprendimento, guida il supporto con una formazione specifica in Disturbi Specifici dell’Apprendimento, Valutazione e Riabilitazione Neurocognitiva.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Ultime News

6 Febbraio 2024

“Abil Beach” arriva a Otranto: spiaggia e città accessibili per persone con disabilità

Per la stagione balneare 2021, l’Amministrazione di Otranto rende accessibile un tratto della spiaggia dei gradoni e tutta la cittadina, grazie alla gestione concessa gratuitamente alla Coop. Soc. L’Integrazione con il progetto “Abil Friends, l’intesa che libera l’esperienza”.
16 Gennaio 2024

Locomotive Jazz Festival – Archeologie

Anche quest’anno la Notte della Taranta risulta accessibile alle persone con disabilità grazie al Marchio AbilFesta per tutte le tappe itineranti. La collaborazione tra la fondazione Notte della Taranta e la cooperativa sociale L’Integrazione continua più forte che mai
16 Gennaio 2024

Bande a Sud 2021

Anche quest’anno la Notte della Taranta risulta accessibile alle persone con disabilità grazie al Marchio AbilFesta per tutte le tappe itineranti. La collaborazione tra la fondazione Notte della Taranta e la cooperativa sociale L’Integrazione continua più forte che mai